Noi siamo

Olio D'Annata

Un secolo fa, quando l’Italia era ancora un paese prevalentemente agricolo, ogni famiglia era chiamata a produrre il proprio sostentamento. In tanti, non avendo altre attività a cui dedicarsi, scelsero la coltivazione della terra, consentendo ai loro figli di crescere sani e forti e al nostro paese di diventare territorio di numerose eccellenze enogastronomiche.

A Olevano sul Tusciano, paese dove sin dall’antichità le popolazioni locali avevano prodotto il prezioso olio d’oliva, la famiglia D’Elia scelse di dedicarsi alla coltivazione delle piante d’olivo. Una tradizione, che col tempo è diventata un patrimonio riscoperto, nel 2016, da Anna D’Elia, ultima discendente della famiglia. È nato così D’Annata, azienda che produce olio extravergine d’oliva e altri prodotti a base d’olio.

In un uliveto secolare di circa 40 mila metri quadrati, abitato da oltre cinquecento piante d’olivo dei cultivar rotondella, qualità tipicamente salernitana, carpellesi e frantoio, ogni anno D’Annata produce fra i cinquemila e i seimila litri di olio extra vergine d’oliva. Perché ogni annata è diversa e noi, nel rispetto della tradizione, non pretendiamo nulla in più di ciò che la natura ci offre.
Olio D'Annata

Noi siamo

Olio D'Annata

Un secolo fa, quando l’Italia era ancora un paese prevalentemente agricolo, ogni famiglia era chiamata a produrre il proprio sostentamento. In tanti, non avendo altre attività a cui dedicarsi, scelsero la coltivazione della terra, consentendo ai loro figli di crescere sani e forti e al nostro paese di diventare territorio di numerose eccellenze enogastronomiche.

A Olevano sul Tusciano, paese dove sin dall’antichità le popolazioni locali avevano prodotto il prezioso olio d’oliva, la famiglia D’Elia scelse di dedicarsi alla coltivazione delle piante d’olivo. Una tradizione, che col tempo è diventata un patrimonio riscoperto, nel 2016, da Anna D’Elia, ultima discendente della famiglia. È nato così D’Annata, azienda che produce olio extravergine d’oliva e altri prodotti a base d’olio.

In un uliveto secolare di circa 40 mila metri quadrati, abitato da oltre cinquecento piante d’olivo dei cultivar rotondella, qualità tipicamente salernitana, carpellesi e frantoio, ogni anno D’Annata produce fra i cinquemila e i seimila litri di olio extra vergine d’oliva. Perché ogni annata è diversa e noi, nel rispetto della tradizione, non pretendiamo nulla in più di ciò che la natura ci offre.
Olio D'Annata

Hai bisogno di

informazioni?

Contattaci